sabato 29 settembre 2012

Serie A 6° Giornata

Atalanta - Torino          1
Bologna - Catania         X
Cagliari - Pescara         1
Inter - Fiorentina          goal
Juventus . Roma           1
Lazio - Siena                1
Parma - Milan              X2
Palermo - Chievo         1
Sampdoria - Napoli     over 1,5
Udinese - Genoa          1

PS. dalla prossima giornata i pronostici verranno pubblicati nella pagina Gekosport che trovate in alto.

martedì 25 settembre 2012

Serie A 5° Giornata

Fiorentina - Juventus   2       X
Catania - Atalanta       1       1
Chievo - Inter             2        Goal
Genoa - Parma           1        1
Milan - Cagliari           1        1
Napoli - Lazio             1        Over 2,5
Pescara - Palermo       2        Dispari
Roma - Sampdoria      Over 3,5  1
Siena - Bologna          X         1
Torino - Udinese         2         2

Qual è la vostra idea di schedina vincente??

sabato 22 settembre 2012

8 cose che il Supermercato non vuole che tu sappia.

fonte : http://www.psichesoma.com
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio


I RICERCATORI DEL MARKETING

Hanno lavorato anni per essere sicuri che l’ acquirente comune guardi più prodotti possibili durante la spesa, perché più vedono, più comprano.Fare la spesa nel supermercato sembra una attività innocua. Tutti facciamo la spesa almeno una volta a settimana senza però prestare troppa attenzione a ciò che accade dietro le quinte del supermercati. Il nostro modo di comprare è diventato una scienza fra le più studiate e con il maggior numero di ricercatori nel mondo. “I ricercatori del marketing hanno lavorato per anni per essere sicuri che l’ acquirente comune guardi più prodotti possibili durante la spesa, perché più vedono, più comprano”, questo è ciò che ha detto Marion Nestle, autrice di What to Eat: An Aisle-by-Aisle Guide to Savvy Food Choices and Good Eating. Quindi se vuoi essere un acquirente intelligente leggi questi trucchetti e segreti nascosti nel supermercato.

1. I carrelli della spesa sono sporchi.

In accordo con gli studi fatti sui carrelli, più del 60% di questi danno rifugio a batteri coliformi (la specie di batteri che si ritrova sulle toilette pubbliche!). Il Dr. Chuck Gerba, microbiologo dell’ Università di Arizona dice :”Questi batteri potrebbero venire dalle verdure non ancora lavate, dai salumi non ancora spellati, dalle mani sporche dei clienti o dai bambini che si siedono nei carrelli. Basta pensare che dove avete messo i broccoli pochi minuti prima si trovava il sedere di un bambino”. Secondo gli studi fatti da Gerba e sui collaboratori, i carrelli della spesa hanno più batteri di tutte le superfici da loro studiate, incluse le tavolette del wc e i poggiatesta dei treni. Per evitare di sporcarsi con questi fastidiosi batteri Gerba suggerisce di pulire il manico del carrello con dei fazzoletti igienizzati e di lavarsi le mani dopo aver fatto la spesa.


2. I cibi “amici dei bambini” sono disposti alla loro altezza.

Chiunque faccia la spesa con dei bambini sa che deve porre attenzione alle cose che questi prendono e buttano nel carrello. Marion Nestle dice :”Dico sempre ai genitori di non fare mai la spesa con i figli. Le scatole con su disegnati dei cartoni animati sono sempre posizionati negli scaffali più bassi dove anche i bambini ai primi passi possono arrivare”. Un viaggetto nel corridoio dei cereali ve lo confermerà, Tara Gidus della American Dietetic Association dice: “I cereali zuccherati sono al livello degli occhi dei bambini, mentre quelli salutari e ricchi di fibre sono negli scaffali più alti “. E’ la stessa situazione che si ritrova ai registratori di cassa dove le caramelle e le gomme sono strategicamente posti per incoraggiare acquisti impulsivi di adulti e bambini che posso facilmente afferrare questi piccoli prodotti.

3. Affettano e tagliano i cibi in modo da poter aumentare il prezzo.

Nel reparti cibi freschi possiamo trovare delle belle fette di anguria già tagliate o verdure e insalata fresca lavate e tagliate. Nella zona macelleria il petto di pollo come anche le bistecche sono già affettate e anche marinate, pronte per essere cotte. Non si può negare che questi cibi già tagliati rendano la vita più facile a anche i nutrizionisti concordano sul fatto che ciò fa aumentare il consumo di vegetali o frutta e quindi è una buona cosa per la salute. Bisogna però almeno tener presente che si sta pagando un sovraccarico di prezzo abbastanza elevato (alcune volte più del doppio, basta leggere il prezzo al kilo e non della singola confezione) per una cosa che potremmo fare da soli.


4. I cibi che fanno bene alla salute sono nascosti!

L’esempio classico è quello della pasta integrale che è posta negli scaffali più bassi o anche i cibi biologici che spesso hanno un piccolissimo scaffale tutto loro vicino ai cibi etnici.

5. Le esposizioni alla fine della corsia sono lì per distrarti dalla tua missione.

Marion Nestle dice: “Le compagnie alimentari pagano i negozi per posizionare i loro prodotti dove possono essere visti più facilmente, come ad esempio nelle esposizioni alla fine delle corsie”. Il concetto è quello di posizionare oggetti ad alto profitto o anche gruppi alimentari come le cioccolate per ispirare acquisti compulsivi; e anche se alcune volte queste esposizioni sono usate per promuovere articoli in offerta le persone comprano anche se non ci sono offerte. Il Dr. Brian Wansink direttore del Laboratorio Food and Brand dell’ Università di Cornell e autore di Mindless Eating dice :” Le persone comprano il 30% in più di prodotti che sono posizionati nelle esposizione di quelli a metà del corridoio, anche perché pensiamo che il vero affare si trova alla fine”.


6. Gli affari non sempre sono affari.

Chi può resistere ad offerte tipo “Compra 5 e ne hai uno gratis”, o “3 per un Euro”? Apparentemente solo poche persone. Il Dr. Brian Wansink dice: “Ogni volta che vediamo un numero in un cartello pubblicitario su uno scaffale compreremo circa il 30% in più di quel prodotto di quanto intendevamo comprare” e quindi se compri di più di quanto hai bisogno non sarà necessariamente un affare! O ancora peggio ti farà consumare di più, sempre Brian Wansink ci dice : “Una volta che il prodotto è in casa lo mangerete anche senza volerlo… è così un peccato buttare il cibo”. Infine se una scatola ad esempio di tonno è pubblicizzata ad un prezzo più basso di un’altra fate attenzione alla quantità di tonno nella scatola e cercate di leggere qual’è il prezzo al kilo. Aggiungo un commento del post su questo tema di protonutrizione:” Avendo studiato marketing conosco questi trucchi ed altri, alcuni dei quali sono effettivamente molto efficaci. Uno ad esempio è mettere l’indicazione “Promozione” “Offerta speciale” o simile senza per questo variare il prezzo del prodotto. Immancabilmente il tasso di rotazione di quel prodotto aumenterà in quando il consumatore tende a non memorizzare i prezzi dei prodotti, particolarmente se non si tratta di un bene ad acquisto ripetuto. La cosa funziona ancora meglio se questi prodotti con riduzione di prezzo non effettiva sono all’interno di una più ampia offerta promozionale con prodotti che hanno avuto un effettiva riduzione e gli esempi potrebbero continuare. Conoscendoli si riesce a non subirne gli effetti negativi ed a volte a sfruttarli a proprio vantaggio.”

7. Camminerai nel negozio seguendo una strada obbligata

Non solo il percorso come tutti sanno è sempre obbligato a causa della disposizione degli scaffali ma nei grandi supermercati spesso siamo obbligati a seguire un percorso senza accorgercene. Il percorso “obbligato” è infatti creato senza barriere architettoniche ma seguendo i bisogni primari degli acquirenti tipo il pane, la pasta, il latte e le verdure; seguendo questi percorsi ci troveremo con il 60-70% di prodotti in più di quanto avevamo preventivato.


8. Non puliscono sempre come dovrebbero.

Gli ispettori dell’ Ufficio di Igiene spesso (almeno spero) controllano i supermercati alla ricerca di eventuali irregolarità. Potete però fare una piccola ispezione da soli. Vi può bastare passare il dito sulla parte alta degli scaffali per ritrovarlo pieno di polvere. Se poi vedete delle mosche sappiate che possono portare dei batteri e, infine, se c’è polvere sulle confezioni evitate di comprarle.

Pronostici serie B

Cesena - Cittadella                        1
Crotone - Bari                                X2
Juve Stabia - Varese                       X2
Lanciano - Grosseto                      UNDER 2,5
Modena - Livorno                          X
Padova - Reggina                           OVER 2,5
Pro Vercelli - Ascoli                       1
Spezia - Sassuolo                            OVER 2,5
Vicenza - Brescia                            DISPARI   

Serie A 4° GIORNATA

Parma - Fiorentina                   X
Sampdoria - Torino                  X /under 2,5
Bologna - Pescara                    1/ over 2,5
Catania - Napoli                       X/ 2
Udinese - Milan                        X/ 2
Juventus - Chievo                     over 2,5
Atalanta - Palermo                    X2
Cagliari - Roma                         2/ goal 
Inter - Siena                                1
Lazio - Genoa                             1
 
Qual è la vostra idea di schedina vincente?

mercoledì 19 settembre 2012

"Multiculturalismo: futuro o utopia?"

 N.B. Fonte: katangAround
         Autore: James
  

“Bury it I won’t let you bury it, I won’t let you smother it, I won’t let you murder it….and our time is running out..”

Cari lettori, è da un po’ di tempo che non collaboro a questo progetto inaugurato e coltivato ormai da molti mesi; pochi avranno sentito la mia mancanza, parecchi non si saranno nemmeno resi conto di essa, i più non sapranno neanche che io scrivessi per questo blog.
A parte tali due righe di inutile introspezione, torno per infervorare la vostra già di per sé torrida estate appena agli albori.
Erano parecchi giorni che maturavo una serie di considerazioni alle quali cerco ora di dare un seguito, sperando in un vostro successivo responso.
Londra….una città che, a mio avviso, o si ama, o si odia, non esiste una via di mezzo, non vi sono compromessi. O la accetti nella sua crudezza, negli squilibri e nei paradossi, negli splendori e nella frenesia che quasi spazza via chiunque si fermi a pensare, come uno di quei tornadi che sovente bussano alla porte delle città americane e caraibiche,oppure puoi benissimo farti la valigia e tornartene da dove sei venuto ..Londra, città multietnica, un melting pot europeo in cui è raffigurata la fantasmagoria di tutte le culture mondiali.
Tuttavia, alcuni episodi stridono fortemente con questa proiezione della metropoli inglese come teca culturale, in realtà vige ancora un troppo forte nazionalismo, un’ irrazionale e infondata xenofobia che sfocia in giudizi gratuiti, avventati e precipitosi sugli altri popoli. Come quando ci si sente dire “She’s from Milan, she’s not a farmer like you”, oppure “Shut up fucking Italian”,”I don’t wanna know what’s going on in your country”, o ancora “You come from a corrupted country”… ecc…ecc… Sorvolo sull’ultima dichiarazione, mio malgrado vera, ma osservando e studiando la gente che mi circonda qui, mi rendo conto di come aleggi un grandissimo senso di superiorità da parte degli Inglesi, così come vi è una scarsa considerazione degli stranieri e infine una profonda ostilità nelle semplici relazioni sociali da parte di ogni individuo..Come per esempio quando ti avvicini ad un collega chiedendogli il risultato di una partita dell’Europeo di calcio, e in tutta risposta questi ti guarda e ti risponde: “Are you talking to me? Don’t you see I’m serving the customer?”

Cari ragazzi non voglio annoiarvi, la smetto subito...Dopo tutto ciò e altro ancora, la mia reazione è stata istintiva, quasi irrazionale, incontrollata: il motivo della canzone sopra citata ha cominciato a riprodursi dentro di me, mi sono affiorate le parole di Matthew Bellamy, assopite nella mia memoria come in una categoria kantiana….Non vi lascerò seppellire, né soffocare, né uccidere il mio senso di appartenenza, l’amore che ho per il mio Paese, l’attaccamento alla mia cultura e alla mia lingua sebbene voi non li riteniate all’altezza. Il tempo che sta scadendo è quello dei nazionalismi, quello dell’insensata corsa alle divisioni, quello dei pregiudizi e degli stereotipi.




Europronostici: per un mercoledi da leooooni!!

20:45 Barcellona - Sp. Mosca    1
20:45 Bayern - Valencia             1
20:45 Braga - CFR Cluj              dispari
20:45 Celtic - Benfica                 X2
20:45 Chelsea - Juventus            over 1,5
20:45 Lille - BATE                      1
20:45 Manchester Utd - Galatasaray    1
20:45 Shakhtar - Nordsjaelland            1

martedì 18 settembre 2012

Europronostici: per un martedi da leooni!!!

20:45 AC Milan - Anderlecht                 1                 1
20:45 Din. Zagabria - FC Porto              over            2  
20:45 Dortmund - Ajax                           1                 over
20:45 Malaga - Zenit Petersburg             over2,5      over 1,5     
20:45 Montpellier - Arsenal                    2                over 1,5
20:45 Olympiakos - Schalke                   over 2,5      over 1,5
20:45 PSG - Din. Kiev                            1                 over 2,5
20:45 Real Madrid - Manchester City     over            1

sabato 15 settembre 2012

#2#

Se solo provassi ad evidenziare i momenti belli, indimenticabili passati con te
Non basterebbero i pennarelli a mia disposizione
Se solo provassi a racchiudere tutte l’emozioni che ho provato con te
Dovrei costruire un recinto cosi grande
che non credo di aver la forza di finire.
Immenso, sconfinato come te.
Se solo provassi a dimostrarti tutti i giorni tutto l’amore che tu dimostri a me
Non basterebbe una vita intera.

venerdì 14 settembre 2012

3° GIORNATA SERIE A

Palermo - Cagliari                               1
Chievo - Lazio                                     X2
Genoa - Juventus                                 2
Pescara - Sampdoria                           over 2,5
Siena - Udinese                                    2
Milan -Atalanta                                    1
Fiorentina -Catania                              1X
Napoli - Parma                                     1
Roma - Bologna                                   1
Torino - Inter                                        2

Qual è la vostra idea di schedina vincente??  

domenica 9 settembre 2012

#Pronostici serie B#

Bari - Ternana                                             1                        1
Crotone - Cittadella                                     1                     over 2,5
Empoli - Sassuolo                                        2                     over 2,5
Juve Stabia - Vicenza                                   over 2,5              1
Padova - Grosseto                                       dispari                 1
Pro vercelli - Livorno                                    x                         2
Virtus Lanciano - Ascoli                                1                     over 2,5
Spezia - Brescia                                            x                         1

mercoledì 5 settembre 2012

#1#

D’altronde detesto tutto ciò che mi educa
Al falso perbenismo dei giorni nostri
La mia perversione che incontra
La malinconica impossibilità
Che la fotocopia di me non riesce a far uscire fuori
Dall’oblio affacciandosi al balcone
In cerca di un momento di tranquillità.
È una malinconia incurabile
La sua causa, ignota.
Aumenta con la consapevolezza di non poter risolvere l’enigma
Un intraducibile lingua da lei creata
Spero di non contagiare nessuno
Povere anime ruotano attorno a me
Al contenitore a me affidato
Maneggiare con cura!!
Un altro giorno alle porte, aspetto solo la luna
di petto affronto la notte.